Si raggiunge Vezza d’Oglio e seguire le indicazioni per la Valgrande (per chi proviene da Edolo si svolta a sinistra). Qui noi ci dirigiamo verso la località Tu (m. 1200) e qui cercare parcheggio (pochi). Il primo tratto è su strada asfaltata poi diventa strada sterrata. All’inizio dello sterrato la mulattiera diventa pianeggiante. Si raggiunge un ponte e dopo questo si svolta a destra e si comincia a salire leggermente fino all’ agriturismo Valgrande. Si continua sempre su mulattiera quasi pianeggiante fino a raggiungere la malga Valgrande (m.1785). Da qui si prosegue sempre su carreggiata sterrata leggermente più ripida fino al Plaz de l’Asen (m.2047) dove è collocata la capanna Occhi. Itinerario da farsi da Maggio a fine Ottobre ed adatto a tutti. Il tempo per la sola salita è di circa ore 2.45.

In alternativa si può salire da località Grano (sempre comune di Vezza d’ Oglio). Arrivati in questa località superarla e parcheggiare negli appositi spazi (buone possibilità di parcheggio). Ci troviamo a una quota di circa m. 1250. Dopo circa 45 minuti di escursione raggiungiamo il sentiero proveniente dalla località Tu.

E’ una zona ricca di fauna ed è possibile quindi incontrare durante la gita oltre le marmotte anche camosci, caprioli e cervi.